Il progetto EPICOVID19 si propone di raggiungere ogni fascia adulta della popolazione, è stato approvato dal Comitato Etico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani I.R.C.C.S.

Cari partecipanti, da oggi avrete la possibilità di compilare il nuovo questionario EPICOVID19-II, aiutandoci ad ampliare la nostra conoscenza sugli sviluppi della nuova ondata di pandemia da SARS-CoV-2.

Il questionario indagherà nuovi aspetti dell’emergenza sanitaria, in particolare la campagna vaccinale in atto e l’esecuzione dei test sierologici e dei tamponi molecolari.

I partecipanti che hanno compilato il primo questionario (EPICOVID19) e che hanno dato il consenso per essere ricontattati, riceveranno una mail con le istruzioni da seguire. Per tutti gli altri, chiediamo la vostra collaborazione cliccando sul link sopra riportato.

Il progetto EPICOVID19 è stato messo a punto, partendo da strumenti già disponibili per il nuovo coronavirus e per precedenti epidemie, dall’Unità di Epidemiologia dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’Ospedale Sacco, Università degli Studi di Milano, diretto dal Prof. Massimo Galli, l’Istituto di Neuroscienze e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, la Società Italiana di Geriatria e Gerontologia (SIGG) e la Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT).

0
Questionari compilati durante la prima indagine

MATERIALE

TEAM

Fulvio Adorni e Federica Prinelli (epicovid19@itb.cnr.it), Istituto di Tecnologie Biomediche del CNR, Unità di Epidemiologia (Centro coordinatore).

Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR): N. Jesuthasan, A. Sojic, C. Pettenati, M. Gnocchi, G. De Bellis (ITB, Centro coordinatore); S. Maggi, M. Noale, C. Trevisan (IN); F. Bianchi, S. Molinaro, L. Bastiani (IFC).
Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche, Università degli Studi di Milano e Malattie Infettive dell’ASST FBF Sacco: M. Galli, S. Rusconi, G. Zehender.
Società Italiana di Geriatria e Gerontologia (SIGG): R. Antonelli Incalzi, M. Di Bari, C. Pedone.
Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT): M. Tavio, C. Mastroianni, S. Nozza, Tinelli M, Andreoni M.